LA SPESA A CASA CON SUPERMERCATO24. LA RISPOSTA ALL’EMERGENZA.

La consegna della spesa a casa, specie di questi tempi, è una grande comodità.

Mia nipote, che si occupa di ristorazione di lusso, fa da qualche tempo la “shopper”.

Dà la propria disponibilità per fare la spesa per conto dei clienti che si affidano all’applicazione (anche per mobile) Supermercato24.

Conoscevo quest’App di nome. Ora la conosco dall’interno.

Fare la spesa in modo facile e veloce, senza code

“Fare la spesa è diventato semplice e veloce”, spiega Supermercato24 sul suo sito web.

Con Supermercato24 è infatti possibile fare la spesa online da smartphone iOS o Android e da computer.

Quali i vantaggi? “Si evitano le perdite di tempo, lo stress e la fatica”.

E’ su questo che punta il servizio online per fare la spesa.

“Le ore passate a cercare i prodotti nei corridoi del supermercato, le interminabili code alla cassa e le borse pesanti sono solo un ricordo”, sottolinea Supermercato24.

E come si paga la spesa al supermercato?

Si paga con carta di credito, Apple Pay, Google Pay o anche contanti alla consegna.

 

I supermercati disponibili

“Ci sono tutti i migliori supermercati a disposizione dei consumatori”, spiega Supermercato24.

Eccoli: Esselunga, Carrefour, Coop, Conad, Iper, per citare i più famosi.

Come funziona?

“Lo shopper dedicato fa la spesa per il cliente secondo le preferenze di quest’ultimo. E nel supermercato preferito”.

Se richiesto, lo shopper contatta il cliente per proporgli  alternative ai prodotti che non sono disponibili nel supermercato.

 

La consegna a domicilio della spesa

E’ possibile ricevere la spesa in pausa pranzo o appena arrivati a casa dal lavoro.

Questo grazie al servizio di consegna che consente al cliente di scegliere l’ora esatta di consegna.

Inoltre, il servizio di consegna a domicilio è organizzato in modo da ricevere la spesa a casa in giornata e anche in un’ora.

La consegna a casa della spesa è diventata una scelta preferita da molti consumatori in occasione dell’emergenza Coronavirus.

Da quello che mi racconta mia nipote, si tratta di un lavoro impegnativo – per uno shopper – ma che dà soddisfazione.

Fare la spesa, consegnarla a casa dopo essere andati a scegliere e caricare i prodotti al supermercato, di questi tempi è diventato un servizio essenziale.

E un servizio di certo comodo per chi vuole avere la spesa a casa. In modo rapido e in sicurezza.